Coffeeble è supportato dal lettore. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Come usare un Aeropress Macchina del caffè

Aeropress produce una tazza di caffè a bassa acidità e gustosa. È facile da usare con il suo design semplice e senza fronzoli (1). Invece di produrre 12 tazze di caffè con la caffettiera, ottieni una singola, piccola tazza di bontà sapientemente preparata. Quando guardi per la prima volta il tuo Aeropress, potresti pensare che richiederà un processo complesso. Stai tranquillo: imparare a usare un Aeropress non è poi così male! Segui questi semplici passaggi e consulta anche la nostra guida per il metodo invertito.

Che cosa è necessario

Primo: caffè! Anche se dipende da te, ti consiglio un monorigine messicano o nicaraguense. Per l'arrosto, punta all'estremità più leggera di ciò che di solito ti piace, quindi un arrosto leggero o medio) 

Avrai chiaramente bisogno del tuo Aeropress per farlo funzionare, ma non può far male avere anche:

  • Una tazza a bocca larga
  • Un coltello da burro (per la successiva rimozione della polvere di caffè)
  • Un macinacaffè a macine, impostato per una macinatura fine (potrebbe richiedere un po' di sperimentazione)
  • Un bollitore elettrico o un forno a microonde per l'acqua

Come usare un aeropress

Passaggio 1: assembla la tua Aeropress 

Inizia assemblando le tue parti e afferrando un singolo filtro Aeropress. Mettilo nel tappo del filtro.

un'aeropressa smontata, alcuni filtri e un mucchio di chicchi di caffè su una bilancia

Molte persone bagnano o sciacquano delicatamente il filtro di carta prima di assemblare l'Aeropress. Basta posizionare il filtro di carta nel cappuccio del filtro e versarci dell'acqua calda delicatamente sulla tazza. Anche la tazza diventa calda, pronta per la tua tazza. Quindi avvitare il filtro risciacquato nel tappo del filtro sulla camera Aeropress. (Dovrai versare l'acqua calda dopo aver macinato il caffè).

Il risciacquo del filtro rimuove eventuali fibre di carta vaganti che potrebbero danneggiare la tua tazza di caffè con un sapore "cartaceo".

Passaggio 2: macinare il caffè e impostare Aeropress sulla tazza

Seleziona la macinatura fine sul tuo macinacaffè e metti un misurino di caffè nella camera Aeropress. C'è qualche variazione per questo: secondo 4 Aeropress Champions (2), "bene" può essere un intervallo da "un caffè gocciolante abbastanza buono" a "leggermente più fine di Chemex". Avrai voglia di sperimentare.

Agitare delicatamente per stabilizzare il caffè in una distribuzione uniforme. Posizionalo su una tazza da caffè standard: 12 once assicurano che ci sia molto spazio. Punta a una tazza da caffè la cui parte superiore sia più grande dell'Aeropress con il tappo, poiché il bilanciamento su una tazza da caffè più piccola finisce con un sacco di gocce e disordine.

Passaggio 3: riscaldare (e raffreddare) l'acqua

Usando il bollitore elettrico o un altro dispositivo di riscaldamento dell'acqua, versa dell'acqua a 80 °C (175 °F). Se usi il bollitore elettrico, dovrai attendere 2-4 minuti affinché l'acqua scenda dall'ebollizione, ma riposa certo che vale la pena aspettare per evitare di scottarsi il caffè. 

Casella di richiamo: se noti una grande differenza di qualità a seconda della temperatura dell'acqua con i tuoi fagioli preferiti, procurati un termometro per caramelle che possa agganciarsi al lato di un misurino. In questo modo, sai esattamente con quale temperatura stai lavorando e puoi registrare le temperature ideali.

Passaggio 4: versare e mescolare

Versa l'acqua nella camera principale lentamente fino al numero 2, prestando attenzione alla fioritura. Se il tuo caffè ultra fresco si gonfia molto, considera di lasciarlo gonfiare e stabilizzarsi dopo aver raggiunto la metà prima di finire di versare. 

un uomo che mostra come usare un aeropress

Iniziare a mescolare con l'agitatore Aeropress per 10 secondi. Rimuovere l'agitatore.

Alcune persone trovano che sia difficile premere lo stantuffo, ad esempio, ti fa pensare che devi andare al livello della palestra con forza. Per evitare ciò, assicurati che lo stantuffo abbia un po' d'acqua sulla gomma prima di immergerti.

Passaggio 5: immergere il caffè

Posiziona lo stantuffo nella parte superiore dell'Aeropress. Ciò potrebbe richiedere uno sforzo maggiore del previsto, quindi fai molta attenzione a non far cadere la tazza e Aeropress mentre lo fai. Una volta che lo stantuffo è inserito nel corpo dell'Aeropress, premere delicatamente per circa 30 secondi. L'obiettivo non è rimuovere rapidamente o con forza l'acqua, ma piuttosto usare la pressione per ottenere di più dai fagioli. Ciò si traduce in una tazza più simile a un espresso rispetto alla tua birra standard.(2)

Un tempo di immersione troppo rapido può rendere il caffè fangoso e meno pulito. Un tempo di immersione troppo lento può renderlo troppo acquoso (nel senso della sensazione in bocca).

Paulina Miczka, campionessa mondiale di AeroPress 2017

Passaggio 6: ripulire

Il tuo caffè è pronto! Per pulire il tuo Aeropress, tendo a mettere da parte il dispositivo per alcuni minuti, poiché tende a rimanere piuttosto caldo per un po'. Dopo aver finito il caffè, togli il tappo, cercando di mantenere il filtro attaccato al fondo del barattolo di caffè. Spingi lo stantuffo mentre sei sopra un bidone della spazzatura in modo che il disco si rompa in modo pulito e cada nella spazzatura.

Ti consigliamo di risciacquare il tuo Aeropress ogni volta che lo usi e di pulirlo a fondo almeno ogni poche volte, se non ogni singola volta, per assicurarti che rimanga in ottime condizioni. 

Bonus: vuoi sapere come migliorare il gusto del tuo caffè Aeropress? Ecco un consiglio da Carlos Savala. (3)

La prima cosa è essere chiari sul proprio gusto e formarlo, e la seconda è capire le ragioni scientifiche e culturali che fanno piacere agli altri il tuo caffè.

Carlos Savala, campione spagnolo di aeropress

Il Takeaway

Aeropress offre una deliziosa tazzina di caffè ben regolata in termini di tempi di estrazione. Registra ogni volta la tostatura, l'origine, il tempo di estrazione e il tempo di immersione, insieme al tuo godimento del caffè per avvicinarti al tuo ideale personale. Puoi persino preparare caffè freddo ed espresso con poche piccole modifiche, quindi inizia a sperimentare!

FAQ

Una tazza di caffè Aeropress richiede solo pochi minuti. Non c'è motivo per cui la tua Aeropress richieda più tempo di una normale tazza di caffè della terza ondata. Considera quanto tempo impiega l'acqua per riscaldarsi e raffreddarsi un po'. Quindi, dargli 1 minuto per la preparazione e 2-3 minuti per la pulizia. Non male!

All'inizio mettete due cucchiai di caffè in un Aeropress. Caffè diversi avranno un sapore più forte e più debole con questa quantità. Varia la quantità di fondi e registra ogni tentativo e i suoi risultati in un diario del caffè.

Pulisci un Aeropress spingendo fuori il barattolo di caffè una volta rimosso il tappo. Se rimane del caffè nel tappo o se spostando lo stantuffo non si rimuove il caffè, tengo a portata di mano un coltellino da burro. Ne uso il retro per raschiare delicatamente il caffè rimasto dallo stantuffo e, se necessario, lo uso per rimuovere il filtro e i fondi che di tanto in tanto si attaccano al tappo. Tutte le parti sono in plastica, quindi lavarle semplicemente con acqua e sapone farà il resto!

Referenze
  1. Williams, H. (2015, 5 luglio). Aeropress: permette davvero agli amanti dei fagioli di fare la birra come un barista? Estratto da https://www.independent.co.uk/life-style/food-and-drink/features/aeropress-does-it-really-allow-amateur-bean-lovers-to-brew-like-a- barista-10361446.html
  2. Killbridge, D.(2018, 12 marzo). 5 lezioni di aeropress che ho imparato da 4 campioni (e le loro ricette) Estratto da https://www.perfectdailygrind.com/2018/03/5-aeropress-lessons-i-learned-4-champions-recipes/
  3. Mason, S. (2016 giugno 23). Carlos Zavala, campione spagnolo di AeroPress: l'intervista a Sprudge. Estratto da https://sprudge.com/carloszavalaspanishaeropresschampion-102000.html

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link