Coffeeble è supportato dal lettore. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Come Arrostisci i tuoi chicchi di caffè A casa

Tostare i chicchi di caffè in casa è facile e divertente. Risparmia anche denaro e ti lascia con una birra mattutina dal gusto migliore. Non hai nemmeno bisogno di attrezzature specializzate. Quindi non c'è motivo per non provarlo.

Continua a leggere per quattro semplici modi per produrre chicchi di caffè appena tostati a casa tua. Probabilmente hai già tutto il necessario per alcuni di essi. Tuttavia, ti consigliamo di investire in una tostatrice domestica adeguata per ottenere risultati di qualità più coerenti.

Torrefazione di chicchi di caffè

Una breve introduzione alla torrefazione del caffè in casa

Nella sua forma più semplice, la torrefazione del caffè riscalda i chicchi di caffè verde fino a quando non diventano marroni. Tuttavia, ci sono una moltitudine di sottigliezze coinvolte. Per il i migliori chicchi di caffè, una corretta tostatura deve bilanciare i sapori fruttati del chicco di caffè verde con i sapori caramellati della tostatura. Inoltre, il processo di tostatura può produrre fino a 1,000 nuovi composti aromatici man mano che procede, conferendo al profilo di tostatura un'influenza significativa sul gusto della tua tazza di caffè (1)

Le fasi della torrefazione del caffè

La prima fase dell'arrosto è la fase di essiccazione quando i fagiolini perdono la loro umidità. Quindi, la fase iniziale continua a 320 ℉, a quel punto inizia la fase di doratura. Il risultato della fase di doratura è un aroma tostato. A 385 ℉, i fagioli inizieranno a scoppiare, e questo è noto come il primo crack. Fermate l'arrosto a questo punto per un arrosto leggero. La superficie del fagiolo sarà ancora asciutta e marrone chiaro, e gran parte del carattere del fagiolo verde è ancora presente (2).

Il crack è fondamentale per il sapore. È anche il primo momento in cui il caffè può iniziare a estrarre effettivamente correttamente.

Tom Nieminen, Istituto Paulig Barista

Per arrosti medi e medio-scuri, continuare la tostatura tra 410 e 460 ℉. I fagioli saranno molto più scuri ma ancora abbastanza asciutti in superficie. Quindi, intorno a 440 ℉, i chicchi di caffè subiranno una seconda crepa. Qui, gli oli iniziano a migrare dall'interno verso l'esterno del chicco.

Questa fase segna un arrosto scuro. Avranno una superficie lucida e grassa, un colore molto scuro, e il sapore sarà caratterizzato più dalla tostatura che dal chicco.

Perché arrostire in casa

Anche se sembra complicato, ci sono molti vantaggi nella tostatura casalinga (3).

Proprio come fare il tiro perfetto dell'espresso, la tostatura del caffè è dotata di una propria serie di variabili da modificare alla ricerca del risultato ideale.

Per uno, il caffè appena tostato ha semplicemente un sapore migliore e la tostatura da soli ti consente di adattarlo ai tuoi gusti. In secondo luogo, ti farà risparmiare denaro. I fagiolini costano circa la metà dei fagiolini tostati (4) e, se conservati correttamente, hanno una durata di conservazione da 3 a 6 mesi, consentendo di ridurre ulteriormente i costi acquistando all'ingrosso (5). Infine, la torrefazione del caffè è un mestiere e padroneggiarlo è divertente.

Correlata: Per quanto tempo i chicchi di caffè rimangono freschi?

Quattro modi per tostare il caffè a casa

Non importa come scegli di tostare il tuo caffè, per un risultato accettabile devono verificarsi tre cose. Per prima cosa, devi scaldare molto i fagioli. In secondo luogo, per un arrosto uniforme, è necessario tenerli sempre in movimento. Terzo, devi essere in grado di raffreddarli rapidamente per evitare una tostatura eccessiva.

Quando si scelgono le tecniche di tostatura del caffè in casa, si dovrebbe anche tenere conto della ventilazione e della pulizia.

La tostatura dei chicchi di caffè può essere molto fumosa, con alcuni modi peggiori di altri in questo senso. Per chiarire, mentre arrostiscono, i fagiolini rilasciano un materiale friabile chiamato pula che può rovinare il forno o la cucina se non contenuto.

Ci sono quattro metodi comunemente usati per tostare il caffè a casa. Puoi usare il forno o una padella, ma entrambi tendono a essere disordinati e fumosi. Allo stesso modo, la stufa non offre alcun mezzo per agitare i fagioli. Una strategia aggiornata consiste nell'utilizzare un popper per popcorn pur essendo consapevoli del fatto che non tutte le macchine per popcorn possono ospitare chicchi di caffè.

L'opzione migliore, anche se anche la più costosa, è investire in una macchina per la tostatura del caffè domestica (6). Se vuoi essere sicuro di spendere i tuoi soldi con saggezza, abbiamo una lista di fantastici macchine tra cui scegliere.

I torrefattori appositamente costruiti partono da circa $ 250 e salgono rapidamente a migliaia. La buona notizia è che puoi iniziare a arrostire con attrezzature che potresti già possedere.

AC Shilton, rivista esterna

Indipendentemente dal metodo che scegli, dovresti anche essere sicuro di avere il miglior contenitore per la conservazione del caffè a portata di mano per mantenere freschi i fagioli appena tostati.

Chicchi di caffè tostati

Come tostare i chicchi di caffè a casa

Tostare il caffè in casa è più semplice di quanto immagini. Se hai già acquistato i fagiolini, probabilmente hai tutto ciò di cui hai bisogno. Ecco quattro metodi collaudati.

Nel forno

Il forno può essere il metodo più conveniente perché quasi tutti hanno già un forno. Tuttavia, è anche il meno consistente in quanto è impossibile mantenere i chicchi sempre in movimento per una tostatura uniforme.

Quello di cui hai bisogno

  • Il tuo forno
  • Chicchi di caffè verde
  • Una teglia forata o una teglia normale con carta da forno
  • Scolapasta in metallo
  • Guanti da forno

Passaggio 1: alza il fuoco

Preriscalda il forno a 500 ℉. Fagioli diversi e forni diversi richiederanno temperature di tostatura variabili, ma questo è un buon punto di partenza. È sempre possibile regolare man mano che l'arrosto procede.

Suggerimento per professionisti: se il tuo forno ha un'opzione di convezione, non essere tentato di usarlo. Il ventilatore soffierà paglia ovunque.

Passaggio 2: stabilire la ventilazione.

Preparati a del fumo pericoloso. Apri il più possibile porte e finestre e accendi tutte le ventole di scarico della zona.

Suggerimento per professionisti: il fumo della tostatura del caffè contiene diacetile, un composto chimico che può causare malattie polmonari se inalato regolarmente (7). Se stai puntando a un arrosto scuro, è meglio lavorare all'aperto o utilizzare uno dei metodi di tostatura meno affumicati.

Passaggio 3: preparare le teglie da forno.

Distribuire i fagioli in un unico strato sulla teglia forata. Non essere tentato di stiparli. Prendi un secondo vassoio, se necessario. I vassoi perforati sono i migliori perché consentono un maggiore flusso d'aria attorno ai fagioli. 

Se non hai una teglia forata, puoi usare una teglia standard con un pezzo di carta da forno sotto i fagioli.

Suggerimento per professionisti: assicurati che il vassoio perforato non permetta ai fagioli di scivolare attraverso i fori. I fagioli si espandono durante la tostatura e si incastrano.

Passaggio 4: avviare l'arrosto.

Metti la teglia al centro del tuo forno, dove la temperatura è più costante, e lascia che i fagioli inizino a scaldarsi. Ascolta il primo crack, che dovrebbe verificarsi dopo 4-8 minuti. Se estrai i chicchi di caffè ora, otterrai una tostatura leggera.

Passaggio 5: continuare l'arrosto.

Continua ad ascoltare il secondo crack, che indica una tostatura media. Se aspetti altri 60 secondi per rimuovere i fagioli, otterrai un bel colore medio-scuro.

Suggerimento per professionisti: fai molta attenzione in questa fase e pecca per non tirare fuori i fagioli troppo presto. Possono progredire da medi a bruciare molto rapidamente.

Passaggio 6: raffreddare i fagioli.

Usando i guanti da forno, rimuovere la teglia dal forno e versare i fagioli in uno scolapasta. Usa due filtri se hai molti chicchi di caffè per massimizzare il flusso d'aria. Agitare lo scolapasta per raffreddare i fagioli. Se puoi, è meglio fare questo passaggio all'esterno. L'agitazione faciliterà il raffreddamento rapido e ti lascerà senza un pasticcio di pula da pulire.

Suggerimento per professionisti: i chicchi di caffè continueranno a tostare dal loro calore residuo. Esegui questo passaggio il più rapidamente possibile per evitare una tostatura eccessiva.

Passaggio 7: lasciarli riposare.

Lascia riposare i fagioli arrostiti per almeno 12 ore. A questo punto, stanno ancora espellendo CO2 e l'estrazione sarà influenzata negativamente se si prepara la birra durante questo periodo (8).

In una padella

Usare una teglia è conveniente quasi quanto il forno, a patto di avere già a disposizione una teglia pesante non rivestita. Inoltre, ti permette di agitare i fagioli man mano che l'arrosto procede. Ma questo metodo è il più difficile per stabilire la temperatura corretta. Inoltre, può diventare molto fumoso.

Quello di cui hai bisogno

  • Chicchi di caffè verde
  • Una padella pesante, come ghisa o acciaio
  • Una piastra riscaldante, un elemento a gas o un fornello
  • Colino
  • Guanti da forno
  • Cucchiaio di legno

Passaggio 1: stabilire la ventilazione.

Come il metodo del forno, la tostatura dei chicchi di caffè in padella è un'altra opzione affumicata. Usare un fornello a gas all'esterno è il modo migliore. Tuttavia, se devi essere al chiuso, apri porte e finestre e gira al massimo le ventole di scarico.

Passaggio 2: accendere il fuoco

Accendi il fornello a medio-alto. Il controllo della temperatura di tostatura del caffè è più difficile con un riscaldatore che con un forno, quindi preparati a regolare il calore man mano che la tostatura procede. Inoltre, aspettati che i tuoi primi lotti potrebbero non essere perfetti.

Passaggio 3: inizia l'arrosto

Aggiungi i fagiolini nella padella e inizia a mescolarli con il cucchiaio di legno. Continuate a mescolare mentre l'arrosto continua. Più si muovono i chicchi di caffè, più si muoverà anche la tostatura.

Suggerimento per professionisti: non riempire la padella con i fagioli, altrimenti non saranno in grado di riscaldarsi in modo uniforme. Mira a un singolo strato denso.

Passaggio 4: arrostire con le orecchie

In una padella piena di fagioli in continuo movimento, non vuoi fare affidamento sui tuoi occhi per valutare la progressione dell'arrosto. Ascolta il primo crack, che dovrebbe verificarsi dopo 4-8 minuti. Se ti fermi ora, avrai un arrosto leggero. Per una tostatura da media a scura, continua ad ascoltare il secondo crack. Togli subito i fagioli dal fuoco per una tostatura media o aspetta un altro minuto o due per una tostatura medio- scura o scura.

Suggerimento per professionisti: fai attenzione a non aspettare troppo a lungo. In questa fase è possibile arrostire eccessivamente i fagioli. Soprattutto perché continueranno ad arrostire anche dopo essere stati tolti dal fuoco.

Passaggio 5: raffreddare i fagioli

Usando i guanti da forno, versare i fagioli dalla padella in uno scolapasta. Scuoti lo scolapasta per raffreddare i fagioli il più velocemente possibile, in modo che non si arrostiscano troppo. Se puoi, è meglio fare questo passaggio all'esterno. Come con altri metodi, l'agitazione faciliterà un rapido raffreddamento e ti lascerà senza un pasticcio di pula da ripulire.

Passaggio 6: lasciarli riposare

Lascia riposare i fagioli arrostiti per almeno 12 ore per terminare la produzione di CO2.

Con una macchina per popcorn

La maggior parte dei torrefattori domestici sperimenterà prima un popper popcorn. Offrono molte delle stesse funzionalità di un torrefattore a un prezzo molto più basso. Tieni presente che le macchine per popcorn non possono ospitare chicchi di caffè pesanti e potresti danneggiarli nel processo.

Quello di cui hai bisogno

  • Chicchi di caffè verde
  • Macchina per popcorn con calore ventilato lateralmente
  • Cucchiaio di legno
  • Colino
  • Guanti da forno

Passaggio 1: stabilire la ventilazione.

La macchina per i popcorn sarà meno fumosa del forno o della padella, ma dovresti comunque aprire le porte e le finestre e girare le ventole di scarico al massimo.

Passaggio 2: preriscaldare la macchina per popcorn.

A seconda del modello, ci vorrà circa un minuto per preparare la tua macchina per popcorn.

Suggerimento per professionisti: è necessario utilizzare una macchina per popcorn con ventilazione laterale per garantire la rotazione ed evitare di bruciare i fagioli.

Passaggio 3: inizia l'arrosto.

Aggiungere i fagioli alla macchina, utilizzando la stessa quantità consigliata dal produttore per i popcorn. Dovrebbero iniziare ad agitarsi. Puoi aiutare questa fase mescolandoli con il cucchiaio di legno per farli muovere. Una volta che i fagioli si stanno muovendo in modo coerente, posizionare il coperchio sulla macchina e monitorare l'arrosto.

Suggerimento per professionisti: se non riesci a far muovere i fagioli, probabilmente ne hai aggiunti troppi.

Passaggio 4: arrostire i fagioli.

Ascolta il primo crack, che dovrebbe verificarsi dopo 4-8 minuti. Spegnere ora la macchina per un arrosto leggero. Per una tostatura da media a scura, continua ad ascoltare il secondo crack. Ferma subito l'arrosto per una tostatura media o attendi un altro minuto o due per una tostatura medio- scura o scura.

Passaggio 5: raffreddare i fagioli.

Utilizzando i guanti da forno, versare i fagioli in uno scolapasta. Scuoti lo scolapasta per raffreddare i fagioli il più velocemente possibile, in modo che non si arrostiscano troppo. Se puoi, è meglio fare questo passaggio all'esterno. L'agitazione faciliterà il raffreddamento rapido e ti lascerà senza un pasticcio di pula da pulire.

Passaggio 6: lasciarli riposare.

Lascia riposare i fagioli arrostiti per almeno 12 ore per terminare la produzione di CO2.

Con macchina per la tostatura del caffè

Una torrefazione del caffè domestica è innegabilmente il modo migliore per tostare i chicchi di caffè a casa. Sebbene siano più costosi, dureranno molto più a lungo di una macchina per popcorn riproposta. Ancora più importante, la qualità dell'arrosto è di gran lunga superiore agli altri metodi. Quindi, se hai intenzione di arrostire i fagioli regolarmente, è un investimento utile.

Quello di cui hai bisogno

  • Chicchi di caffè verde
  • Una macchina per la tostatura del caffè
  • Guanti da forno (facoltativi)
  • Scolapasta (opzionale)

Passaggio 1: stabilire la ventilazione.

I tostatori di caffè domestici dedicati sono spesso dotati di sistemi di soppressione del fumo. Tuttavia, dovresti fare uno sforzo per massimizzare la ventilazione o fare la tostatura all'aperto.

Passaggio 2: preparare la macchina.

Tutti i torrefattori sono diversi, quindi dovresti seguire le istruzioni del produttore per questo passaggio. Per le tostatrici elettriche, accendetele e aggiungete i fagioli. Per le tostatrici che utilizzano un fornello a gas, avviare la stufa e lasciarle scaldare, quindi aggiungere i fagioli.

Passaggio 3: arrostire i fagioli.

Molti torrefattori domestici affermano di essere completamente automatizzati, ma dovresti comunque monitorare attentamente la tostatura. Osserva il colore che si scurisce dei fagioli e ascolta il primo e il secondo crack. 

Suggerimento per professionisti: alcune tostatrici ti consentono di regolare la temperatura e la velocità della ventola man mano che l'arrosto procede. Altri sono dotati di una sonda in modo da poter assaggiare i fagioli durante l'arrosto. Usali per ottimizzare il tuo arrosto.

Passaggio 4: raffreddare i fagioli.

Un buon girarrosto domestico offre in genere un sistema di raffreddamento integrato. Se questo è il caso, basta accenderlo. Se la tua tostatrice non ha questa funzione, puoi usare uno scolapasta allo stesso modo degli altri metodi di tostatura.

Utilizzando guanti da forno, versare i fagioli in uno scolapasta. Scuoti lo scolapasta per raffreddare i fagioli il più velocemente possibile, in modo che non si arrostiscano troppo. Se puoi, è meglio fare questo passaggio all'esterno. Ciò faciliterà un raffreddamento rapido e ti lascerà senza un pasticcio di pula da pulire.

Passaggio 5: lasciarli riposare.

Lascia riposare i fagioli arrostiti per almeno 12 ore per terminare la produzione di CO2.

via GIPHY

Considerazioni finali

Se sei entusiasta del caffè, tostare i chicchi di caffè a casa è un gioco da ragazzi. È divertente, ti fa risparmiare denaro e, soprattutto, si traduce in un caffè più fresco e dal sapore migliore. Con questo articolo hai ora tutte le informazioni per sapere come tostare i chicchi di caffè in casa. Anche se hai solo l'attrezzatura da cucina essenziale.

Se hai intenzione di diventare un torrefattore normale, tuttavia, ti consigliamo vivamente di investire in un torrefattore domestico, che produrrà chicchi perfettamente tostati per gli anni a venire.

FAQ

Ci vogliono dai 10 ai 15 minuti per tostare i chicchi di caffè. Il periodo di tempo dipende dal tipo di fagiolini, dall'oscurità dell'arrosto e dal metodo di tostatura.

No, non è necessario lavare i chicchi di caffè verde prima di tostarli. Tuttavia, questa è un'altra variabile di arrosto con cui sperimentare se lo desideri.

Sì, i chicchi di caffè devono essere tostati. La tostatura rompe la struttura esterna del chicco, che è ciò che consente una corretta estrazione durante la preparazione.

Referenze
  1. Latvakangas, S. (2017, 30 maggio). Nozioni di base sulla torrefazione del caffè: sviluppare il sapore mediante la torrefazione. Estratto da https://www.baristainstitute.com/blog/sampo-latvakangas/may-2017/coffee-roasting-basics-developing-flavour-roasting
  2. Nieminen, T. (2017, 6 gennaio). Torrefazione del caffè in casa: un'idea stupida o un'avventura culinaria. Estratto da https://www.baristainstitute.com/blog/tomi-nieminen/june-2017/coffee-roasting-home-stupid-idea-or-culinary-adventure
  3. Cho, N. (2018, 9 agosto). Dovresti tostare il caffè a casa? Estratto da https://drinks.seriouseats.com/2013/12/why-you-shouldnt-roast-coffee-at-home-pros-cons-green-coffee-roasting-kit.html
  4. Albrecht, I. (2018 agosto 22). Una guida per la torrefazione domestica all'acquisto del giusto caffè verde. Estratto da https://perfectdailygrind.com/2018/08/a-home-roasters-guide-to-buying-the-right-green-coffee/
  5. Guerra, G. (2017, 6 novembre). Stoccaggio di fagiolini: quali fattori devi controllare? Estratto da https://perfectdailygrind.com/2017/11/green-bean-storage-what-factors-do-you-need-to-control/
  6. Shilton, AC. (2020, 8 febbraio). Abbiamo provato a tostare il nostro caffè. Impara da noi. Estratto da https://www.outsideonline.com/2408826/roast-your-own-coffee
  7. Bailey, R.; LeBouf, RF; Cummings, KJ (2016 gennaio 25). Lavoratori del caffè a rischio di malattie polmonari. Estratto da https://blogs.cdc.gov/niosh-science-blog/2016/01/25/coffee-workers/
  8. McPhee, H. (2018 marzo 29). Comprensione del degasaggio: Fresh Best? Estratto da https://fellowproducts.com/blogs/learn/understanding-degassing-is-fresh-best

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link