Coffeeble è supportato dal lettore. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Come fare Caffè vietnamita (Ricetta facile da seguire)

Se hai mai bevuto un caffè vietnamita, non puoi dimenticarlo. L'infuso scuro e sciropposo viene filtrato lentamente e solitamente servito ghiacciato e latte condensato zuccherato. 

Non è solo un caffè, ma un'intera esperienza!

Se vuoi ricreare questo dolce freddo a casa, segui questa semplice guida su come preparare il caffè vietnamita. Abbiamo anche incluso metodi alternativi se non riesci a mettere le mani su un tradizionale filtro per caffè vietnamita.

Come fare il caffè vietnamita

Che cosa è necessario

Tempo di preparazione: 2 minuti
Tempo di cottura: 5 min
Tempo totale: 7 min
Rende la tazza 1

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di caffè macinato Trung Nguyen o Café Du Monde (vedi nota sotto)
  • 2 cucchiai di latte condensato zuccherato
  • Acqua calda
  • Cubetti di ghiaccio
  • Filtro caffè Phin (vedi nota sotto)
  • Vetro resistente al calore

La storia del caffè in Vietnam

I francesi bevevano caffè dal 1600, quindi quando colonizzarono il Vietnam, il caffè venne con loro. Si crede che il primo fagioli piantate in Vietnam furono la varietà Arabica, seminata nel 1857 da un sacerdote cattolico. Entro la fine del 1800, i francesi avevano fondato una fiorente industria del caffè. Poco dopo, hanno introdotto la varietà Robusta. Negli anni '1950 la produzione compie un altro passo realizzando un impianto per la lavorazione del caffè solubile (1).

Naturalmente, la guerra del Vietnam ha devastato la produzione di caffè e ha lasciato l'industria in difficoltà. Tuttavia, nel 1985 il mercato iniziò finalmente a riprendersi e il paese ora produce la seconda quantità di caffè più alta al mondo. Dopo il Brasile, cioè. Nonostante la cultura del caffè unica in Vietnam, il caffè è prevalentemente una coltura da esportazione piuttosto che un consumo interno (2).

Cosa rende diverso il caffè vietnamita?

Alcuni elementi fanno risaltare il caffè freddo vietnamita da quello che potresti trovare in altre parti del mondo. È un infuso molto forte, spesso amaro, che viene mitigato dall'aggiunta di latte condensato zuccherato. Il latte condensato arrivò nel paese tramite i francesi, che trovavano difficile trovare il latte fresco. L'aggiunta di grandi quantità di zucchero e l'eliminazione di molta acqua ne facilitavano la conservazione per lunghi periodi. 

Il più popolare è il marchio Longevity, che si trova in molti negozi di alimentari asiatici. Se non riesci a trovare questo marchio, qualsiasi altro lo farà. Assicurati solo che sia latte condensato zuccherato e non latte evaporato.

L'aggiunta di latte condensato apporta al caffè non solo dolcezza ma anche una consistenza sciropposa.

Ma la cosa più importante, forse, è il metodo di produzione della birra, cosa che fai con un gocciolatore. Fare il caffè con un phin non determina solo il gusto unico della birra, ma il suo ritmo lento è essenziale per creare l'esperienza della caffetteria vietnamita.

Se il caffè viene servito in questo modo, ti costringe a rallentare e assaporare l'esperienza.

Alison Spiegel, Huffington Post

Il tempo impiegato dall'acqua per gocciolare lentamente attraverso i fondi di caffè è tempo da trascorrere rilassandosi con un giornale o anche solo guardando la gente.

Quale caffè dovresti usare?

La buona notizia è che puoi usare qualsiasi caffè per creare questa bevanda. Tuttavia, se vuoi l'esperienza più autentica, dovresti provare a mettere le mani su uno dei famosi marchi di caffè vietnamiti.

Usa solo chicchi di caffè vietnamiti, poiché sono più robusti con note di nocciola, cioccolato e caramello.

Luca Nguyen, chef

Trung Nguyen e Café Du Monde sono i più ampiamente disponibili, che è un mix pre-macinato di caffè e cicoria. Tecnicamente, il caffè Café Du Monde non è un marchio vietnamita; lo producono a New Orleans. Tuttavia, scoprirai che questo caffè di cicoria è un appuntamento fisso sia nelle famiglie vietnamite degli Stati Uniti che nei ristoranti vietnamiti (3). Quando gli immigrati e i rifugiati vietnamiti sono arrivati ​​sulla scia della guerra del Vietnam, hanno trovato questa miscela molto più vicina al caffè che usavano.

Ma se non riesci a trovare queste marche specifiche o altri chicchi di caffè vietnamiti, non preoccuparti. Qualsiasi Robusta arrosto scuro o francese farà il trucco. Sebbene i chicchi di Robusta siano considerati di qualità inferiore nella maggior parte del mondo, sono ampiamente coltivati ​​in Vietnam e utilizzati per il loro caffè quotidiano (4).

Cos'è un filtro per caffè phin?

Il filtro Phin è l'elemento chiave per creare un caffè tradizionale vietnamita. È disponibile in diverse dimensioni, ma la più comunemente vista nell'opzione monodose.

Il filtro per caffè phin potrebbe essere descritto come un incrocio tra un pour over e una french press.

È un dispositivo interamente in metallo composto da quattro parti diverse. La base è il piattino forato, che permette alla pinna di appoggiarsi saldamente sulla tazza lasciando colare il caffè. In cima a questo si trova la camera di fermentazione, che è dove avviene la magia. Qui è dove si posizionano i fondi di caffè e ha una base forata che funge da filtro del caffè.

Inserito nella camera di infusione è la pressa del caffè. La stampa tiene i terreni in un modo simile a una stampa francese. Alcune pinne hanno un filtro a vite che consente di regolare e mantenere la pressione, ma altre sono semplicemente pressate. Infine, c'è un coperchio, che aiuta a trattenere il calore durante la preparazione del caffè.

Come servire il caffè vietnamita

Quello che la maggior parte di noi conosce come caffè vietnamita è la versione dolce e ghiacciata che abbiamo replicato qui. Questo è chiamato cà phê sua da in vietnamita e significa letteralmente “caffè latte ghiaccio”. Tuttavia, non è l'unico modo in cui troverai il caffè servito in Vietnam. Per prima cosa al mattino, le persone spesso sorseggiano un cà phê nóng (caffè nero caldo) o a cà phê sua nóng – caffè caldo con latte condensato zuccherato (5).

Se hai un palato più avventuroso puoi optare per sữa chua cà phê (caffè con yogurt, a volte condito con frutta), oppure a cà phê trứng, dove il latte condensato zuccherato viene prima montato con il tuorlo d'uovo per creare una schiuma densa e ariosa (6). Il caffè all'uovo è più un dessert che una bevanda, con alcune persone che lo equiparano alla versione vietnamita del tiramisù.

Come fare il caffè vietnamita

Ora che abbiamo scoperto le basi del caffè freddo vietnamita, è il momento di provare a prepararne uno. Questi semplici passaggi ti guideranno attraverso la creazione del tuo gusto personale del Vietnam.

Prepara il tuo bicchiere

Dovrai iniziare con un bicchiere resistente al calore, poiché aggiungerai caffè caldo, seguito da ghiaccio. Idealmente, vuoi qualcosa che sia abbastanza alto da contenere molti cubetti di ghiaccio, così come il caffè e il latte condensato. Versare 2 cucchiai di latte condensato zuccherato sul fondo del bicchiere. Alcune persone alla fine aggiungono il latte condensato, ma aggiungendolo prima si consente al caffè di "cuocerlo" leggermente, il che si aggiungerà al sapore generale.

Suggerimento PRO: Il latte condensato è molto dolce, quindi dovrai regolarne la quantità in base ai tuoi gusti. Se trovi che sia troppo dolce ma desideri comunque la qualità lattiginosa, porta alla bevanda, sentiti libero di sostituire un cucchiaio con metà e metà. Non è tradizionale, ma è comunque gustoso!

Scalda l'acqua

Come per tutti i caffè, assicurati che l'acqua non stia effettivamente bollendo, ma appena sotto. L'aggiunta di acqua bollente ai fondi di caffè brucerà il caffè e ne influenzerà il gusto, anche con i chicchi di Robusta. La temperatura ideale per la preparazione del caffè dovrebbe essere compresa tra 195 e 205 Fahrenheit/da 90 a 96 gradi Celsius (7). Alcuni bollitori moderni consentono di impostare la temperatura dell'acqua; in alternativa, potresti usare un termometro.

Suggerimento PRO: Se non hai accesso a un termometro, lascia riposare l'acqua per circa 30 secondi dopo l'ebollizione. Ciò dovrebbe consentirgli di raffreddarsi entro l'intervallo di temperatura ottimale.

Prepara il pinolo

Aggiungi 2 cucchiai di fondi di caffè tostato scuro nella camera di infusione del tuo phin. Il miglior caffè per fare il caffè freddo vietnamita è una macinatura grossolana, dovuta principalmente alla struttura del phin. Poiché non è presente un filtro di carta, i fondi devono essere sufficientemente ruvidi da rimanere nella camera di infusione e non scivolare attraverso le perforazioni del filtro metallico e nella tazza.

Inserire la pressa da caffè nella camera di infusione e premere leggermente per comprimere i fondi, ruotando leggermente mentre si procede. Se la tua pinna ha un filtro a vite, avrai la possibilità di comprimere e fissare i terreni con una determinata quantità di pressione.

Suggerimento PRO: Sciacquare il phin con acqua calda prima di iniziare il processo di preparazione. Ciò garantisce che sia pulito e preriscalda il metallo e consente al caffè di fiorire in modo più uniforme.

Come fare il caffè vietnamita

Prepara il caffè

Con la pinna posata sopra la tazza, aggiungi una piccola quantità di acqua calda per consentire ai fondi di fiorire. Dopo 30-40 secondi, riempire il phin fino al bordo con acqua calda e aggiungere il coperchio per mantenere il calore. Il processo di fermentazione dovrebbe essere molto lento. Non dovresti vedere le prime gocce prima di circa due minuti e idealmente dovrebbero volerci circa cinque minuti in totale perché il phin si svuoti completamente.

Se trovi che l'acqua passa più velocemente di così, ti ritroverai con un caffè debole e acquoso. La soluzione è applicare più pressione durante la pressatura o utilizzare una macinatura leggermente più fine: potrebbe essere necessaria una combinazione dei due. Se il processo di preparazione richiede più di cinque minuti, ti ritroverai con un caffè amaro e sovraestratto. Il rimedio è una pigiatura più leggera o una macinatura più grossolana. Con un filtro a vite, è possibile stringere o allentare la pressione per regolare la velocità di gocciolamento.

Suggerimento PRO: Non disperare se il tuo caffè fatto in casa non ha la consistenza densa che potresti aver provato durante un viaggio in Vietnam: non hai fatto nulla di male. In realtà è comune per i venditori ambulanti aggiungere ingredienti come mais o soia per addensare il caffè (8). Se hai deciso di replicare esattamente questo, prova ad aggiungere un po' di olio di cocco con il latte condensato.

Mescolare e aggiungere il ghiaccio

Una volta che il caffè ha finito di gocciolare, è il momento di trasformare questa bevanda in un caffè freddo. Innanzitutto, dovrai mescolare per unire il caffè e il latte condensato, il che è un po' complicato se aspetti fino a dopo aver aggiunto il ghiaccio. Ora aggiungi il ghiaccio per raggiungere la parte superiore del bicchiere e buon appetito!

Non dimenticare che il ghiaccio che aggiungi finirà per finire nella tua bevanda. Per questo motivo, devi prestare attenzione alla qualità dell'acqua che usi per prepararli: non congelare l'acqua che non saresti felice di bere da sola.

Suggerimento PRO: Se vuoi sperimentare un cà phê sua nóng (caffè al latte caldo), si tratta semplicemente di saltare i cubetti di ghiaccio. Per una bevanda più calda, prova a preriscaldare il bicchiere prima di aggiungere il latte condensato e il caffè.

Fare il caffè vietnamita con una pressa francese

Se non hai accesso a un tradizionale filtro per il caffè vietnamita, la prossima migliore opzione della stampa francese. Usa lo stesso caffè tostato francese che abbiamo elencato qui nelle quantità esatte, aggiungendo 2/3 di tazza di acqua calda (non bollente) per preparare. Abbassare il filtro e lasciare in infusione il caffè per quattro minuti. Versare il caffè preparato nel bicchiere con il latte condensato, mescolare bene e aggiungere i cubetti di ghiaccio.

Preparare il caffè vietnamita con l'infuso freddo

Forse ti starai chiedendo perché una ricetta per un caffè freddo inizia con un infuso caldo. Questa tecnica è tradizionalmente utilizzata per ottenere il sapore più forte dal caffè macinato in un breve lasso di tempo, ma puoi davvero preparare questa bevanda anche con l'infuso freddo. Per questo metodo, dovrai iniziare a preparare il caffè il giorno prima, quindi aggiungere l'infuso freddo al latte condensato e ghiaccio come al solito. Puoi trovare le istruzioni su come per fare l'infuso freddo

Dai un'occhiata ad alcune delle nostre altre istruzioni per fare un caffellatte o come usare l'Aeropress.

Considerazioni finali

Non è necessario recarsi in Vietnam per gustare i sapori ricchi e indulgenti del caffè del paese. La nostra guida dovrebbe dirti tutto ciò che devi sapere per preparare un bicchiere di caffè vietnamita nella tua cucina. Richiede alcuni ingredienti e attrezzature unici, ma ne vale la pena.

Ti abbiamo insegnato a fare il caffè vietnamita? Facci sapere!

FAQ

Puoi fare il caffè freddo vietnamita con immediato caffè, ma il sapore non sarà lo stesso. Per utilizzare questo metodo, prepara un caffè forte e corto in una tazza separata e versalo semplicemente sul latte condensato, quindi aggiungi il ghiaccio come accennato in precedenza.

Il caffè vietnamita è così forte perché usano Robusta per fare il caffè. Non stai immaginando le cose! Probabilmente è più forte di quello a cui sei abituato. I produttori spesso trascurano la Robusta perché è più amara dell'Arabica. Ma ha più di un calcio, con quasi il doppio del contenuto di caffeina (9).

Il caffè vietnamita non fa male. Nonostante sia preparato con un metodo diverso, il caffè vietnamita è solo caffè. Tuttavia, come accennato, ha un contenuto di caffeina più elevato. Se stai bevendo la tua bevanda quotidiana come cà phê sua dá, assorbirai molto zucchero con il latte condensato zuccherato.

Referenze
  1. Hutson, C. (2019, 18 settembre). Esplorando la cultura tradizionale del caffè vietnamita: Atlas Coffee Club. Estratto da https://club.atlascoffeeclub.com/exploring-traditional-vietnamese-coffee-culture/
  2. Summers, C. (2014, 25 gennaio). Come il Vietnam è diventato un gigante del caffè. Estratto da https://www.bbc.com/news/magazine-25811724
  3. Ewbank, A. (2018, 05 febbraio). L'ingrediente segreto del caffè vietnamita americano. Estratto da https://www.atlasobscura.com/articles/chicory-vietnamese-coffee-cafe-du-monde
  4. Scherer, P. (2019, 11 maggio). Impara a preparare il tradizionale caffè freddo vietnamita a casa. Estratto da https://www.thespruceeats.com/vietnamese-coffee-4771158
  5. Bogenschutz, B. (2016, 03 febbraio). Come ordinare il caffè in Vietnam come un locale. Estratto da http://thehungrysuitcase.com/how-to-order-coffee-in-vietnam-like-a-local/
  6. Rosen, E. (2020, 11 febbraio). Una guida al caffè vietnamita. Estratto da https://www.lonelyplanet.com/articles/a-guide-to-vietnamese-coffee
  7. Come preparare il caffè. (nd). Estratto da https://www.ncausa.org/About-Coffee/How-to-Brew-Coffee
  8. Che cos'è un filtro Phin vietnamita? (E come usarlo). (nd). Estratto da https://nguyencoffeesupply.com/blogs/news/vietnamese-coffee-phin-filter-stainless-steel
  9. Pike, M. (2018 gennaio 23). Come bere il caffè in stile vietnamita. Estratto da https://theculturetrip.com/asia/vietnam/articles/drink-coffee-vietnamese-style/

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link