Coffeeble è supportato dal lettore. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Come Pulisci la tua caffettiera

Oh, quanto sarebbe bello il mondo se non ci fossero le faccende domestiche. Ma sfortunatamente pulire la tua caffettiera è uno di questi.

Se vivi in ​​una zona con acqua dura, è solo questione di tempo prima di notare la pellicola gessosa chiamata calcare all'interno della tua macchina.

Anche se probabilmente non è pericoloso per la tua salute, può e ti danneggerà macchina per il caffè a lungo termine quando non si interviene e si pulisce frequentemente la macchina, almeno una volta al mese.

Non basta pulire solo le parti rimovibili

E solo perché pensi di vivere in un posto dove non c'è acqua dura non significa che sei fuori dai guai. Potresti anche pensare che lavare via gli avanzi dalle parti rimovibili faccia il trucco. No, non basta!

Ci sono molte aree, spazi vuoti e buchi all'interno della macchina, che probabilmente non vedrai mai. E i residui di oli (gli oli all'interno dei chicchi) nella caffettiera diventano rancidi e deteriorano il sapore di tutte le future preparazioni.

La migliore caffettiera non può produrre un buon caffè senza una pulizia frequente!

Quindi indossa i guanti di gomma, prendi la tua lavasciuga e sporcati!

Come pulire la tua caffettiera Con una lunga Aceto

Segui questi 7 passaggi se preferisci il metodo dell'aceto:

  1. Hai bisogno di acqua e aceto in un rapporto di circa 2:1 (se non hai mai pulito la macchina prima, puoi usare più aceto)
  2. Versare l'aceto nel serbatoio del caffè e riempirlo d'acqua
  3. Accendi la caffettiera ed esegui un ciclo completo
  4. Spegnere e attendere che l'acqua si sia raffreddata
  5. Utilizzare di nuovo la stessa miscela e ripetere i passaggi 3 e 4.
  6. Se noti un odore di aceto all'interno della tua macchina, esegui uno o due cicli con acqua normale
  7. Pulire accuratamente tutte le parti rimovibili con acqua e sapone

Come pulire una caffettiera Senza Aceto

Prodotti chimici alfa acido citrico per uso alimentare

Se non ti piace usare l'aceto o hai provato un forte retrogusto nel tuo caffè, potresti provare acido citrico alimentare. Ecco i passaggi per rendere di nuovo immacolata la tua macchina del caffè.

  1. Questa volta, hai bisogno di acqua e acido citrico
  2. Far bollire dell'acqua e aggiungere uno o due cucchiaini di acido citrico
  3. Mescolare finché l'acido non è completamente sciolto
  4. Mescolare la soluzione con ¼ gallone d'acqua (circa 4 tazze) e versarla nella macchina da caffè
  5. Esegui un ciclo completo e poi versa il composto (non riutilizzarlo!)
  6. Riempi il serbatoio con acqua pulita ed esegui un altro ciclo
  7. Pulire accuratamente tutte le parti rimovibili con acqua e sapone

Se i passaggi precedenti non portano ai risultati desiderati aumentare il dosaggio dell'acido citrico e ripetere il processo con una nuova miscela.

Non utilizzare la vecchia soluzione di acqua e acido citrico più di una volta!

Ricapitoliamo quello che sappiamo sulla pulizia della tua caffettiera.

Pulisci almeno una volta al mese

  • Utilizzare una miscela di acqua e aceto in rapporto 2:1
  • Se non ti piace l'aceto, usa 1-2 cucchiaini di acido citrico con ¼ di gallone d'acqua

Utilizzo di articoli per la casa comuni per pulire la macchina da caffè

Come ho detto prima, ti inoltro alcuni trucchi che una donna delle pulizie mi ha rivelato quando abitavo in un appartamento aziendale.

È passato molto tempo quindi spero di ricordare tutti i dettagli su come rimuovere il caffè bruciato nella caffettiera.

  1. Metti qualche centesimo all'interno della pentola e riempila con circa un cucchiaio di aceto. Lascialo riposare lì e ogni due minuti giralo e goditi la magia.

Ovviamente l'aceto scioglie tutto il caffè e le monete lo strofinano via.

  1. Spremere uno o due limoni. Riempi la caffettiera con ghiaccio tritato e aggiungi un cucchiaio di sale. Versate il succo di limone nella pentola, aspettate che il ghiaccio si sciolga, girate e godetevi la magia.
  2. Anche la candeggina funziona in modo più tradizionale. Basta aggiungerne un po' alla pentola e agitare. Il caffè bruciato si scioglierà rapidamente e potrà essere strofinato via nel lavandino.
puoi usare il limone per pulire la tua caffettiera

È importante pulire la caraffa molto accuratamente per non perdere nessun punto e quindi avere l'odore di candeggina nel caffè.

Detergenti per macchine da caffè già pronti disponibili online

Se la tua caffettiera ha bisogno di una pulizia accurata e profonda, prendi in considerazione una di queste soluzioni.

Pulitore automatico per macchine da caffè Dip-It

Pulisci la macchina per il caffè

Questo è un fantastico detergente che dissolve e rimuove tutti i residui di cui abbiamo parlato prima come oli di caffè in grani e calcare con un solo ciclo.

Se ti piace semplice e conveniente, non cercare oltre! E sì, il mio link al "Pacchetto da 8" è apposta. Perché se guardi attentamente la foto vedi che è solo una bottiglia da 7 once fluide. Quindi non lasciare che l'immagine ti confonda perché all'inizio a me sembrava una bottiglia di detersivo per piatti di dimensioni normali.

Per ogni ciclo di pulizia, riempirai la pentola con metà di una bottiglia. E chi dice che puoi usarlo solo per la tua macchina da caffè a goccia. Puoi anche pulire il tuo bollitore o il bollitore con questo prodotto.

In alternativa, ti consiglierei Mr. Pulitore di macchine per il caffè per tutte le macchine da caffè automatiche.

Conclusione

Come puoi vedere, hai diverse opzioni su come pulire la tua macchina da caffè. È solo importante che tu lo faccia davvero almeno una volta al mese, se non per te stesso che per il bene del tuo caffè.

Allora come pulisci la tua caffettiera? Hai altri trucchi o suggerimenti? Per favore condividili qui con me.

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link