Coffeeble è supportato dal lettore. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Best Macinacaffè per Espresso (Recensioni 2021)

Un buon caffè espresso potrebbe rappresentare l'apice della preparazione del caffè, ma è anche uno dei metodi di preparazione più difficili da perfezionare. Una delle cose migliori che puoi fare è ridurre la macinatura, iniziando con il macinacaffè corretto.

Sono disponibili una moltitudine di smerigliatrici manuali e automatiche, ma non tutte hanno la precisione necessaria per ottenere lo scatto perfetto. Continua a leggere per scoprire cosa dovresti cercare e i nostri consigli per il miglior macinacaffè per espresso.

Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr

Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr
  • 270 impostazioni di macinatura totali
  • Dosaggio a tempo estremamente preciso
  • Portafiltro adattabile

Come scegliere un macinacaffè per caffè espresso

Alcuni marchi sul mercato vorrebbero affermare che il loro macinacaffè può fare tutto, dalla dimensione perfetta per l'infuso freddo fino alla migliore macinatura turca. Questo non è quello che vuoi da un macinacaffè. Il miglior macinacaffè per espresso ha più opzioni per le regolazioni quando si crea una macinatura fine, anche se ciò significa perdere una buona gamma di impostazioni grossolane. 

Perché la dimensione della macinatura è così importante per l'espresso

livelli di macinatura dell'espresso

Pensa all'espresso e quasi sicuramente stai immaginando l'aroma ricco e il sapore concentrato, ma le statistiche spesso definiscono lo scatto perfetto. La SCA definisce un espresso da 25-35 ml, preparato con 7-9 g di caffè a 195-205 F, utilizzando 9-10 bar di pressione, con un tempo di erogazione di 20-30 secondi (1).

La dimensione della macinatura è il suo impatto sul tempo di infusione.

La macinatura ideale per l'espresso va bene. Una macinatura grossolana consentirà all'acqua di passare a una velocità molto più rapida, mentre una polvere eccellente rallenterà la velocità di estrazione e persino ridurrà il volume del tiro. Potresti non essere preoccupato per la tua posizione con la SCA quando lo fai prendere un bicchierino di caffè espresso, ma un cambiamento nel tempo di infusione ha conseguenze sul sapore. Troppo corto e ti ritroverai con un caffè acido e sottoestratto. Troppo lungo, e il tuo scatto sarà amaro e privo di complessità.

Ti starai chiedendo perché hai bisogno di così tante impostazioni di macinatura se la preparazione dell'espresso è così specifica. Il fatto è che esiste un'intera gamma di altre variabili che aiutano a definire la dimensione della macinatura di cui hai bisogno. Tanto per cominciare, tutto macchine per caffè espresso varierà leggermente nel modo in cui funzionano e scoprirai che ciò che ha funzionato per una macchina sarà completamente sbagliato per un'altra. 

Quotidianamente, scoprirai che diversi chicchi di caffè richiedono dimensioni di macinatura diverse per ottenere lo stesso livello di estrazione. Ad esempio, gli arrosti leggeri si estraggono più lentamente, quindi potresti voler macinare leggermente per prolungare il tempo di estrazione (2).

La precisione e la costanza richieste sono il motivo per cui non consigliamo le smerigliatrici a lame. I macinacaffè a lame tritano i chicchi di caffè anziché macinarli, ottenendo fondi di caffè irregolari. 

Impostazioni di macinatura

Se volessimo fare questo breve, potremmo dirti che le impostazioni di macinatura sono migliori, ma sfortunatamente non è così semplice. 

Non c'è alcuna correlazione tra le impostazioni su diversi macinacaffè: l'impostazione più grossolana su uno non corrisponderà a quella di un altro e gli incrementi tra le impostazioni di macinatura non regoleranno la dimensione della stessa quantità. Anche le smerigliatrici stepless, che in teoria consentono di effettuare infinite regolazioni, hanno una macinatura minima e massima.

Detto questo, non c'è alcun vantaggio reale nell'avere un macinacaffè con meno impostazioni. Esiste una gamma minima di macinature appropriate per l'espresso, ma è meglio avere la possibilità di personalizzare piuttosto che no. Non devi puntare al maggior numero di impostazioni di macinatura come regola rigida, ma se sei indeciso, scegli quella con più impostazioni.

Dimensioni e forma della bava

Le due forme di bave che incontrerai sono bave coniche e bave piatte. I seri intenditori di caffè probabilmente avranno la loro preferenza, ma possiamo assicurarti che sia un macinacaffè a bava piatta che un macinacaffè conico forniranno una macinatura costante se acquisti qualità. 

Le bave coniche sono le più comuni che incontrerai. La forma li rende altamente efficienti, il che li rende adatti per le smerigliatrici manuali, ma significa anche che sono spesso più silenziosi in una smerigliatrice elettrica. 

Le macine piatte richiedono più forza per macinare i chicchi di caffè, quindi molto spesso le vedrai nei macinacaffè automatici. Grazie al posizionamento orizzontale, un macinacaffè piatto è molto più consistente e produce meno fini. Tuttavia, questo posizionamento porta anche a una maggiore quantità di caffè macinato rimasto nel macinacaffè.

La dimensione delle bave si riferisce al diametro e più grande è meglio. Le bave più grandi hanno una superficie maggiore, il che si traduce in più chicchi di caffè macinati alla volta. Meno tempo ci vorrà per macinare, meno calore genererà, impedendo qualsiasi cambiamento nel sapore. Se utilizzi un macinacaffè manuale, un macinacaffè più veloce significa meno fatica per ottenere il tuo caffè appena macinato.

Frese in ceramica vs acciaio

La questione tra frese in ceramica e acciaio è una questione che i professionisti prenderanno molto sul serio, ma non è così importante per chiunque acquisti un macinacaffè per caffè espresso da casa. 

Le frese ceramiche sono scelte per le operazioni commerciali in quanto non generano praticamente calore durante il processo di macinazione. Le bave in ceramica possono essere soggette a scheggiature, ma a parte questo sono molto più resistenti dell'acciaio e rimangono affilate per molto più tempo prima di dover essere sostituite. 

Le bave in acciaio, d'altra parte, non si rompono e sono molto più affilate quando sono nuove. Si consumeranno nel tempo, ma non noterai la differenza per un tritacarne domestico per molti anni. Il calore generato dalle bave d'acciaio è qualcosa da considerare, ma non dovrebbe essere il fattore decisivo. Il bevitore di caffè medio macinerà per 1-2 colpi alla volta, quindi ci sono poche possibilità che il calore delle bave influisca sul caffè. 

Dosatore vs Macinadosatore

Sembra molto più complicato di quanto non sia: quello che stai essenzialmente decidendo è se vuoi un macinacaffè con un contenitore per i fondi di caffè (dosatore) o uno che macina direttamente in un portafiltro (senza dosaggio).

Ai fan del dosatore piace che sia un processo più pulito, con meno fondi di caffè che finiscono sul bancone. Puoi anche essere meno preciso su quanto macini inizialmente, quindi prendi quello che ti serve per il tuo caffè. Un dosatore, invece, può trattenere alcuni fondi di caffè degli usi precedenti. Questo è un problema particolare se si desidera passare da un metodo di preparazione del caffè all'altro con granulometrie molto diverse.

Un macinacaffè espresso senza dosatore macina direttamente nel portafiltro, e questo spesso significa che alcuni fondi di caffè vaganti potrebbero fuoriuscire, ma le dimensioni della macinatura non si mescoleranno mai. I macinacaffè senza dosatore sono adatti per utenti esperti che sanno esattamente di quanto caffè appena macinato hanno bisogno.

Manuale vs automatico

Scegliendo tra un macinacaffè manuale e uno automatico è molto probabilmente basato su come lo utilizzerai. Una smerigliatrice manuale è l'unica opzione se vuoi viaggiare con la tua smerigliatrice o usarla in un luogo in cui non avrai accesso all'energia. In teoria, una smerigliatrice manuale ha l'esatto meccanismo di macinazione, ma sarà limitato dalla quantità di potenza che puoi lavorare con la manovella. 

Assicurati di controllare la capacità dei macinini da viaggio, poiché alcuni dei modelli più piccoli non reggono abbastanza per un doppio espresso.

Macinacaffè elettrico a macine sono molto più efficienti e potenti e l'unica scelta per la macinazione ad alto volume, ma hanno alcuni aspetti negativi. Occupano più spazio in cucina, creano molto più rumore e spesso sono molto più costosi. Con una smerigliatrice manuale, tutto ciò di cui devi preoccuparti è il meccanismo stesso, ma con una elettrica ci sono molte più parti soggette a malfunzionamento.

I migliori macinacaffè espresso del 2022

Molti macinacaffè affermano di macinare abbastanza finemente per l'espresso, ma alla fine non hanno la gamma per consentirti di adattare la tua macinatura a diversi chicchi di caffè e alla tua particolare macchina per caffè espresso. Abbiamo preso in considerazione le esigenze degli amanti dell'espresso e abbiamo trovato i migliori macinacaffè per espresso che puoi acquistare in questo momento.

Di seguito troverai i migliori macinacaffè espresso. Per un elenco più ampio di macinacaffè, visita la nostra pagina: I migliori macinacaffè in radica.

PRODOTTI dettagli Pulsante
Best Overall barazta sette 270 Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr
  • Automatico
  • 5.1 x 9.5 x 15 pollici
  • 275 g
logo-amazon VEDERE SU AMAZON
Scelta del budget Macinacaffè elettrico a macine coniche Ariete Macinacaffè elettrico a macine coniche Ariete
  • Automatico
  • 14 x 5 x 9 pollici
  • 378 g
logo-amazon VEDERE SU AMAZON
Il miglior rapporto qualità-prezzo Smerigliatrice intelligente Breville BCG820BSSXL Pro Smerigliatrice intelligente Breville Pro
  • Automatico
  • 12.5 x 8.5 x 16.3 pollici
  • 510 g
logo-amazon VEDERE SU AMAZON
Il miglior smerigliatrice piatta Rancilio Roccioso Rancilio Roccioso
  • Automatico
  • 9.8 x 4.7 x 13.8 pollici
  • 295 g
logo-amazon VEDERE SU AMAZON
Il meglio per i viaggi Smerigliatrice manuale Knock Feldgrind Tocca Feldgrind
  • Manuale
  • 2.0 x 2.0 x 7.9 pollici
  • 35-40g
clicca per controllare il prezzo
Grinder più silenzioso Eureka Mignon Silenzio Eureka Mignon Silenzio
  • Automatico
  • 15.7 x 11.8 x 8.6 pollici
  • 300 g
logo-amazon Vedi su Amazon
Miglior smerigliatrice manuale Macinacaffè manuale 1Zpresso J-Max Macinacaffè manuale 1Zpresso J-Max
  • Manuale
  • 8.9 x 4.4 x 4.2 pollici
  • 35-40g
logo-amazon VEDERE SU AMAZON
Impostazione della macinatura più fine Macinacaffè manuale Zassenhaus Santiago Macinacaffè manuale Zassenhaus Santiago
  • Manuale
  • 8.3 x 3.5 x 8 pollici
  • 30 g
logo-amazon VEDERE SU AMAZON
Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr
Best Overall barazta sette 270
  • Automatico
  • 5.1 x 9.5 x 15 pollici
  • 275 g
Macinacaffè elettrico a macine coniche Ariete
Scelta del budget Macinacaffè elettrico a macine coniche Ariete
  • Automatico
  • 14 x 5 x 9 pollici
  • 378 g
Smerigliatrice intelligente Breville Pro
Il miglior rapporto qualità-prezzo Smerigliatrice intelligente Breville BCG820BSSXL Pro
  • Automatico
  • 12.5 x 8.5 x 16.3 pollici
  • 510 g
Rancilio Roccioso
Il miglior smerigliatrice piatta Rancilio Roccioso
  • Automatico
  • 9.8 x 4.7 x 13.8 pollici
  • 295 g
Tocca Feldgrind
Il meglio per i viaggi Smerigliatrice manuale Knock Feldgrind
  • Manuale
  • 2.0 x 2.0 x 7.9 pollici
  • 35-40g
Eureka Mignon Silenzio
Grinder più silenzioso Eureka Mignon Silenzio
  • Automatico
  • 15.7 x 11.8 x 8.6 pollici
  • 300 g
Macinacaffè manuale 1Zpresso J-Max
Miglior smerigliatrice manuale Macinacaffè manuale 1Zpresso J-Max
  • Manuale
  • 8.9 x 4.4 x 4.2 pollici
  • 35-40g
Macinacaffè manuale Zassenhaus Santiago
Impostazione della macinatura più fine Macinacaffè manuale Zassenhaus Santiago
  • Manuale
  • 8.3 x 3.5 x 8 pollici
  • 30 g

1. Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr - Il migliore in generale

Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr

Specificazioni

  • Manuale o automatico: automatico

  • Dimensioni: 5.1 x 9.5 x 15 pollici
  • Capacità: 275g
  • Tipo di fresa: frese coniche in acciaio inossidabile
  • Impostazioni macinacaffè: 30 macro passaggi

Se prendi davvero sul serio l'espresso, probabilmente vorrai considerare di investire in un macinacaffè prosumer. E se è così, Baratza è il marchio da cercare. Baratza offre una tecnologia semi-professionale nei macinacaffè di consumo e il Sette 270 è uno dei nostri preferiti.

Le 30 impostazioni di macinatura non sembrano così impressionanti all'inizio, ma ci sono altre 9 micro impostazioni per un totale di 270, da cui prende il nome il macinacaffè. La gamma di macinacaffè Sette è sintonizzata per la macinatura da fine a media, quindi sebbene non siano così flessibili per la stampa francese, offre loro una gamma più ampia per l'espresso.

Le impostazioni di macinatura vengono regolate manualmente tramite un quadrante, ma il timer viene impostato tramite il piccolo schermo e i pulsanti sulla parte anteriore. La cosa fantastica qui è che puoi regolare il timer entro 1/100 di secondo per un dosaggio estremamente accurato, specialmente con la bassa ritenzione di macinatura del Sette 270 (3). È possibile salvare tempi diversi come preimpostazioni per la macinatura con un solo tocco per diversi chicchi di caffè o diversi metodi di infusione.

Sotto il macinino c'è un fantastico portafiltro regolabile. Puoi usarlo per macinare direttamente in un portafiltro fino a 58 mm, o adattarlo per adattarsi al contenitore per fondi incluso o anche a famosi birrai versatili come Hario V60.

È uno dei macinacaffè più costosi della nostra lista, ma la qualità garantisce il salto di prezzo, soprattutto se hai una buona macchina per caffè espresso.

2. Macinacaffè elettrico a macine coniche Ariete – Scelta del budget

Macinacaffè elettrico a macine coniche Ariete

Specificazioni

  • Manuale o automatico: automatico

  • Dimensioni: 14 x 5 x 9 pollici
  • Capacità: 378g
  • Tipo di fresa: frese coniche in acciaio inossidabile
  • Impostazioni macinacaffè: 15

I macinacaffè adatti alla produzione di caffè espresso sono notoriamente costosi, ma ogni tanto ti imbatti in un macinacaffè economico che ti sorprende. L'operazione semplice e il prezzo economico potrebbero scoraggiarti, ma Ariete Grinder Pro è un'opzione eccellente per gli amanti dell'espresso con un budget limitato.

Ovviamente, non puoi aspettarti il ​​livello di controllo che otterresti da un macinino più costoso. L'Ariete ha solo 15 impostazioni di macinatura, ma per essere onesti, è tanto quanto alcune smerigliatrici manuali. Gli utenti segnalano che ha prestazioni migliori con macinature più fini, che è tutto ciò di cui avrai bisogno per l'espresso. 

L'operazione è semplice, si ruota il quadrante sul lato per selezionare la finezza, si imposta il timer, quindi si preme il grande pulsante di avvio per iniziare a macinare. La funzione timer rende questo un processo a mani libere. Tuttavia, con solo incrementi di 10 secondi disponibili, otterrai una dose più precisa utilizzando l'impostazione manuale, soprattutto se si considera la velocità del macinacaffè, che può attraversare l'intera tramoggia di chicchi di caffè in meno di un minuto.

Le persone fuori dall'Italia potrebbero non conoscere così bene il marchio Ariete, ma produce elettrodomestici da cucina dagli anni '1960. Il marchio fa ora parte del gruppo DeLonghi.

3. Smerigliatrice intelligente Breville Pro - Miglior rapporto qualità-prezzo

Smerigliatrice intelligente Breville Pro

Specificazioni

  • Manuale o automatico: automatico

  • Dimensioni: 12.5 x 8.5 x 16.3 pollici
  • Capacità: 510g
  • Tipo di fresa: frese coniche in acciaio inossidabile
  • Impostazioni macinacaffè: 60 macro passaggi

Indipendentemente dal tipo di caffè, stai preparando; avrai difficoltà a trovare un macinacaffè per caffè espresso più ricco di funzionalità del Breville Smart Grinder Pro a questo prezzo. Breville è noto per la sua tecnologia innovativa e questo macinacaffè è un eccellente esempio dell'approccio intelligente del marchio agli elettrodomestici. 

La parte “Smart” del nome si riferisce alla programmabilità del macinacaffè, a cui si accede dallo schermo LCD di facile utilizzo. Le due impostazioni più evidenti sono la dimensione della macinatura e il numero di secondi, che verranno macinati nella tramoggia o direttamente nel portafiltro. Una volta che conosci la macchina, puoi salvare le tue opzioni e scegliere il numero di tazze che stai preparando per iniziare. Se vuoi saltare l'intelligenza, c'è anche una funzione di infusione manuale.

Naturalmente, è la macinatura che conta e Smart Grinder Pro offre sia la costanza che la gamma di impostazioni di macinatura. 

Pochissimi macinini da banco in grado di gestire macinature over-size possono funzionare bene anche nella gamma di caffè espresso molto fini, ma Smart Pro è senza dubbio uno di questi.

Laboratorio di attrezzatura tecnologica

Hai 60 impostazioni macro per i metodi di infusione manuale, ma ci sono anche 10 micro impostazioni integrate nella fresa superiore, per un totale sbalorditivo di 600 possibili impostazioni. Alcuni utenti hanno riscontrato che la consistenza vacilla una volta raggiunte le impostazioni più grossolane, ma per qualcosa di più fine, surclassa i macinacaffè ancora più costosi (4).

4. Rancilio Roccioso – Il miglior smerigliatrice piatta

Rancilio Roccioso

Specificazioni

  • Manuale o automatico: automatico

  • Dimensioni: 9.8 x 4.7 x 13.8 pollici
  • Capacità: 295g
  • Tipo di fresa: frese piatte in acciaio inossidabile
  • Impostazioni macinacaffè: 55

Il Rancilio Rocky è uno dei macinacaffè più popolari sul mercato, e per una buona ragione. Questo è un vero cavallo di battaglia che sarà più che in grado di soddisfare le tue esigenze di caffè a casa negli anni a venire.

Le frese piatte in acciaio inossidabile da 50 mm sono alla pari di quelle che otterresti in una macchina commerciale entry-level, in grado di offrire velocità e consistenza maggiori rispetto a quelle per uso consumer. Combinato con un motore da 140 watt di livello commerciale, questo offre al Rocky una potenza di 3.5 libbre all'ora, più di quanto tu possa mai desiderare di macinare a casa.

Il Rocky SD è la versione senza dosaggio con portafiltro estraibile. Premi il pulsante a impulsi per macinare direttamente nel tuo portafiltro o rimuovi il rack per riempire il contenitore di tua scelta. Non c'è timer o bilancia, quindi dovrai pesare i tuoi fagioli prima di macinare o abituarti a guardare la quantità corretta.

Non otterrai le piccole regolazioni che avresti su altri macinacaffè come macinacaffè a gradini. Ma il Rocky Rancilio è progettato per l'espresso e, con 55 impostazioni di macinatura, ne avrai abbastanza con cui giocare qui.

La durata, le prestazioni e il rapporto qualità-prezzo offerte da Rocky ne fanno la nostra scelta per il miglior macinacaffè a grana piatta.

5. Tocca Feldgrind – Ideale per viaggiare

Specificazioni

  • Manuale o automatico: Manuale

  • Dimensioni: 2.0 x 2.0 x 7.9 pollici
  • Capacità: 35-40 g
  • Tipo di fresa: frese coniche rivestite in titanio
  • Impostazioni del macinacaffè: continuo

Il Knock Feldgrind combina in qualche modo una tramoggia di grani di grande capacità (per un macinacaffè manuale) con un profilo sottile per creare un macinacaffè perfetto per i viaggi. Può richiedere gli stessi 35-40 g del J-Max sotto, ma è più piccolo e più leggero.

Il Feldgrind è stato interrotto nel 2018 ma è stato ripristinato a causa della grande richiesta. Il nuovo modello include aggiornamenti che gli conferiscono un aspetto più fresco e una migliore esperienza di macinazione.

...il Feldgrind è un perfetto equilibrio tra qualità della macinatura e portabilità per un consumatore attento alla qualità.

La bussola del caffè

Ora con un manico in legno, la manovella più lunga rende più liscia dopo la molatura. Noterai un piccolo foro nel braccio all'estremità della smerigliatrice, che ti consente di vedere attraverso le impostazioni di macinatura senza rimuovere la maniglia. Anche le impostazioni di macinatura sono molto intuitive. Sebbene il Knock Freldgring sia un grinder stepless, sul quadrante sono presenti numeri chiaramente contrassegnati. Quindi non solo puoi mettere a punto la tua macinatura, ma puoi anche ricordare dov'era.

Il corpo è realizzato in alluminio leggero ma resistente per ridurre il peso. All'interno troverai frese al nitruro di titanio e un'asta sovradimensionata, che ti danno resistenza dove è più necessario.

6. Eureka Mignon Silenzio – Grinder più silenzioso

Eureka Mignon Silenzio

Specificazioni

  • Manuale o automatico: automatico

  • Dimensioni: 15.7 x 11.8 x 8.6 pollici
  • Capacità: 300g
  • Tipo di fresa: frese piatte in acciaio temprato
  • Impostazioni del macinacaffè: continuo

L'intera gamma Eureka Mignon è nota per essere facile per le orecchie. Tra questi, il Silenzio (che significa "silenzio" in italiano) spicca come il più silenzioso del lotto. 

Il segreto sta nella spessa custodia in metallo che fornisce un eccellente isolamento acustico. Gli ammortizzatori in gomma sono stati posizionati attorno al motore e alle parti mobili per ridurre le vibrazioni, con una riduzione del rumore dichiarata di 20 decibel rispetto ad altri macinacaffè (5). 

Tutte le linee Mignon condividono lo stesso design squadrato. Ti piaccia o lo odi, la semplicità rimuove qualsiasi distrazione dal processo, con solo un piccolo quadrante per regolare le impostazioni di macinatura sulla parte superiore. Come il Rancilio Rocky, questo macinacaffè ha macine piatte in acciaio da 50 mm per dargli maggiore consistenza e velocità, con una resa fino a 1.6 g/s per le impostazioni di macinatura dell'espresso e fino a 2.3 g/s per le macinature più grossolane.

Fai il dosaggio tramite un timer da 1-14 secondi, che è la nostra unica lamentela sul Mignon Silenzio. L'accesso può essere un po' complicato e il fatto che i numeri non siano contrassegnati sul quadrante lo rende meno intuitivo. In alternativa, puoi passare alla macinazione manuale.

7. Macinacaffè manuale 1Zpresso J-Max – Miglior smerigliatrice manuale

Macinacaffè manuale 1Zpresso J-Max

Specificazioni

  • Manuale o automatico: Manuale

  • Dimensioni: 8.9 x 4.4 x 4.2 pollici
  • Capacità: 35-40 g
  • Tipo di fresa: frese coniche rivestite in titanio
  • Impostazioni macinacaffè: 90 per rotazione

Non è un segreto che siamo fan dei macinacaffè 1Zpresso. In pochi anni, questo marchio taiwanese si è fatto un nome producendo alcuni dei migliori macinacaffè manuali a prezzi sorprendentemente convenienti. 

Il J-Max si basa sui modelli JX e JX-Pro, con alcuni aggiornamenti al macinacaffè lo rendono più adatto per l'espresso. Ci sono 90 clic per rotazione, con una regolazione di 8.8 micron ciascuno. Questa è la migliore regolazione disponibile su un macinacaffè 1Zpresso e un'ottima notizia su come ottenere la giusta macinatura per espresso. Come gli altri modelli della serie J, il J-Max ha grandi bave da 48 mm per migliorare la consistenza e la velocità di macinazione. In questo caso, le frese sono state rivestite in titanio per aumentare la longevità (6).

Insolitamente per un macinacaffè manuale, il meccanismo di regolazione è all'esterno, quindi puoi apportare modifiche senza rimuovere la base. Anche il container per motivi ha avuto un aggiornamento. Questo ha un fermo magnetico (piuttosto che avvitabile) per uno sgancio rapido e semplice. È anche più grande, con una capacità di 35-40 g di caffè. Questo lo rende più grande e più pesante, ma ti dà maggiore flessibilità per la preparazione della birra in movimento.

8. Macinacaffè manuale Zassenhaus Santiago – Impostazione della macinatura più fine

Zassenhaus - 40098 Zassenhaus Santiago Macinacaffè in legno di faggio, 5.5 x 3.5 x 7.8, vernice naturale

Specificazioni

  • Manuale o automatico: Manuale

  • Dimensioni: 8.3 x 3.5 x 8 pollici
  • Capacità: 30g 
  • Tipo di fresa: frese coniche in acciaio al carbonio
  • Impostazioni del macinacaffè: continuo

Il macinacaffè manuale Zassenhaus Santiago è la nostra scelta per la polvere fine turca, ma le sue prestazioni all'estremità più fine della scala lo rendono una scelta ovvia anche per la preparazione di caffè espresso.

Le frese in acciaio al carbonio si regolano ruotando il dado alla base della manovella. Con le impostazioni di macinatura continua, puoi essenzialmente avere un numero infinito di dimensioni di macinatura qui. Lo svantaggio di questo è che non ci sono numeri, quindi dovrai trovare un modo per contrassegnare le tue impostazioni preferite o conoscerle per sensazione.

La gamma Zassenhaus di macinacaffè tradizionali presenta tutti questo design vintage in legno, che fa riferimento alla storia dell'azienda che risale al 1867. E in vero stile tradizionale, questi oggetti sono costruiti per durare, con una garanzia di 25 anni sul meccanismo del macinacaffè.

Per essere una smerigliatrice manuale, non è particolarmente portatile, quindi questa non è la scelta migliore per viaggiare. Ha ancora alcuni vantaggi rispetto a un tritacarne elettrico. Tuttavia, è più silenzioso, più efficiente dal punto di vista energetico e puoi riporlo facilmente quando non lo usi. 

Questo stile grinder era originariamente chiamato "lap grinder" o "knee grinder" poiché è stato progettato per essere posizionato tra le ginocchia durante la macinazione, ma funziona altrettanto bene sul piano di lavoro.

Il verdetto

Il modo in cui scegli il tuo macinacaffè dipende da molte cose, inclusa la precisione di cui hai bisogno, se hai intenzione di viaggiare e il tuo budget. In base alle prestazioni, la nostra scelta per il miglior macinacaffè per espresso domestico è il Baratza Sette 270. È un investimento, ma ripaga in termini di consistenza della macinatura, velocità di macinazione e dosaggio accurato.

Macinacaffè Baratza Sette 270 Conical Burr

FAQ

I migliori chicchi di caffè per l'espresso sono generalmente tostature medie o scure, poiché hanno meno possibilità di essere acide con il breve tempo di estrazione. Qualsiasi cosa etichettata come chicchi di caffè espresso non è un diverso tipo di caffè, e questo significa solo che il caffè è stato selezionato e tostato in un modo che il marchio pensa possa funzionare bene per l'espresso. Non aver paura di sperimentare arrosti più leggeri; assicurati solo che i tuoi fagioli siano stati tostati di recente e macinati di fresco. 

Ottieni una buona crema sul tuo espresso attenendoti ad alcune linee guida essenziali. Inizia con chicchi di caffè freschi, usa la giusta dimensione di macinatura, usa il rapporto corretto e comprime bene i fondi di caffè. La crema è spesso vista come un segno che la dose di espresso è stata estratta correttamente, ma è possibile ottenere una buona crema su un caffè dal sapore terribile e viceversa. 

No, non puoi fare l'espresso senza una macchina per caffè espresso. L'espresso deve essere estratto a nove bar di pressione, mentre un AeroPress produce meno di 1 bar e la moka produce circa 1.5 bar (7). Potrebbe non essere un vero espresso, ma puoi ottenere un caffè ricco e concentrato che puoi servire così com'è o utilizzare come base per bevande in stile bar come latte macchiato o cappuccino.

Sì, l'espresso contiene più caffeina per oncia fluida rispetto ad altri metodi di preparazione del caffè. Un singolo bicchierino di espresso da 1 oz contiene circa 50 mg di caffeina, mentre 1 oz di French press contiene solo 8 mg di caffeina (8). Tuttavia, è fondamentale considerare le dimensioni della porzione. L'espresso viene spesso consumato in una doppia dose da 2 once per un totale di 100 mg di caffeina, mentre potresti servire la french press in una tazza da 8 once per un totale di 145 mg di caffeina.

Referenze
  1. Defining the Ever-Changing Espresso – 25 Magazine: Issue 3. (2018, 17 febbraio). Estratto da https://scanews.coffee/2018/02/01/defining-ever-changing-espresso-25-magazine-issue-3
  2. Riportella, K. (2019, 9 ottobre). Adattare una ricetta per la preparazione del caffè al livello di tostatura del caffè. Estratto da https://perfectdailygrind.com/2019/10/how-to-adjust-your-brewing-recipe-for-coffee-roast-level
  3. Kelso, C. (2018, 04 ottobre). Grind Retention: cosa, perché ed è un grosso problema? Estratto da https://clivecoffee.com/blogs/learn/grind-retention
  4. Mutter, M. e Powell, M. (2021 agosto 9). Breville la recensione di Smart Grinder Pro. Estratto da https://www.techgearlab.com/reviews/kitchen/coffee-grinder/breville-the-smart-grinder-pro
  5. Tecnologia silenziosa. (nd). Estratto il 24 dicembre 2021 da https://www.eureka.co.it/en/plus/id/93.aspx
  6. Cambiare le macine della smerigliatrice. (2021, 16 febbraio). Estratto da https://www.baristahustle.com/blog/changing-grinder-burrs
  7. Domande frequenti su AeroPress: tutto ciò che avresti sempre voluto sapere al riguardo. (nd). Estratto da https://www.aeropress.co.uk/pages/faqs
  8. Caffè (preparato). (nd). Estratto il 24 dicembre 2021 da https://www.caffeineinformer.com/caffeine-content/coffee-brewed

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Copia link