Coffeeble è supportato dal lettore. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione senza alcun costo per te. Per saperne di più.

Cappuccino vs Latte - La vera differenza tra queste bevande

Quale preferisci? È latte o cappuccino, o forse entrambi a seconda dell'occasione? Ad esempio, agli italiani piace una tazza di cappuccino con la colazione e il latte macchiato nel corso della giornata. Ma non c'è un modo giusto o sbagliato per gustare la tua bevanda preferita con caffeina.

Detto questo, c'è una netta differenza tra le due bevande. Questo articolo spiega tutte le sfumature che noteresti se dovessi confrontare cappuccino e latte fianco a fianco.

Cappuccino vs Latte: somiglianze e differenze

Per quanto riguarda le somiglianze, sia il cappuccino che il latte sono nella categoria dei caffè a base di latte. Entrambi iniziano con un caffè espresso, ma è qui che le somiglianze si fermano.

una foto affiancata che mostra una tazza di cappuccino contro una tazza di latte

Con questo in mente, le differenze potrebbero non essere immediatamente evidenti ad un occhio inesperto. Questo è il motivo per cui è meglio dare un'occhiata più da vicino alla ricetta di ogni bevanda per determinare cosa le rende speciali.

Ricetta cappuccino

Il cappuccino classico prevede un solo caffè espresso. L'uso di drip coffee o solubile non produrrà un vero cappuccino.

L'espresso viene condito con 1 oz di latte al vapore, seguito da 1 oz di schiuma di latte. Il segreto sta nelle quantità uguali di latte montato e cotto a vapore. In questo modo si ottiene un cosiddetto cappuccino umido/classico.

Ci sono anche cappuccini secchi e secchi. Se si opta per il secco, la ricetta prevede meno latte al vapore e più schiuma, mentre la variante bone-dry non prevede affatto latte al vapore.

I maestri baristi consigliano di scaldare la tazza del cappuccino prima di versare gli ingredienti.

Ricetta Latte

Ancora una volta, tutto inizia con un caffè espresso, anche se ci sono alcune ricette che possono includere due colpi. In ogni caso, la preparazione è la stessa.

Versare il caffè espresso nella tazza da latte e completare con una generosa quantità di latte cotto a vapore. Per un vero latte macchiato, hai bisogno tra 5 once e 6 once di latte cotto a vapore. Aggiungere uno strato di schiuma di latte. e il tuo latte è pronto per la decorazione.

Schiumiamo il latte (latte) in modo tale da iniettare solo una piccola quantità di aria nel latte. La temperatura ideale è di circa 140°F.

Todd Salzman, Tutto l'amore per il latte

Come puoi vedere, la differenza principale sta nella quantità di latte in ogni tipo di caffè. È sicuro dire che i caffellatte sono più leggeri perché il latte diluisce gran parte dell'espresso. Ma se preferisci assaporare gli aromi dell'espresso, potresti provare un cappuccino secco.

Niente macchina per caffè espresso? Ecco come puoi fare un caffellatte senza uno.

Cappuccino vs Latte: una breve storia di delizie con caffeina

Cappuccino

una tazza di cappuccino schiumoso

Forse non lo sai, ma il cappuccino deve il suo nome ai frati cappuccini italiani (1). Allora cosa c'entra il caffè con i frati? Secondo la storia, il mix di latte schiumato ed espresso ricorda il colore della loro veste.

Mettendo da parte le curiosità, la bevanda stessa è apparsa per la prima volta alla fine del 1700 nelle caffetterie viennesi. All'epoca si chiamava Kapuziner che in tedesco significa cappuccino. E nonostante la sua eredità austriaca, il cappuccino è stato originariamente inventato in Italia.

La versione moderna che conosci e ami è arrivata dopo la seconda guerra mondiale, quando le macchine per caffè espresso sono diventate ampiamente disponibili. Questo è anche il momento in cui è stata adottata una ricetta equilibrata del cappuccino umido.

Suggerimento esperto: Quando sei in Italia, evita di ordinare un cappuccino dopo cena, o potresti ricevere degli sguardi strani dalla gente del posto (2).

Latte

Tazza di latte

In inglese, il caffè latte è apparso per la prima volta tra la metà e la fine del XIX secolo. William Dean Howells ha usato per la prima volta il termine nel suo saggio Italian Journeys per descrivere un particolare tipo di caffè (3). Le origini europee non possono essere messe in discussione, ma alcuni ipotizzano ancora che il latte sia in realtà un'invenzione americana.

Ad esempio, il famoso esperto di caffè Kenneth Davids sostiene che il latte fosse originariamente apparso in Italia in luoghi pieni di turisti americani. Uno dei motivi potrebbe essere che alcuni americani hanno trovato il cappuccino tradizionale troppo forte, il che ha portato ad aggiungere più latte cotto a vapore.

Sapevi che gli italiani tradizionalmente preparano un latte con una macchina per caffè espresso piano cottura e non una macchina per caffè espresso?

FAQ

Un cappuccino è più forte di un caffellatte. Ricorda, c'è molto più latte cotto a vapore in un latte, il che lo rende notevolmente più mite di un cappuccino.

Sì, un cappuccino è più salutare di un caffellatte. Rispetto a un latte, un cappuccino ha meno calorie e meno grassi. E ancora, tutto si riduce alla quantità di latte. Questo non vuol dire che i latte macchiati siano malsani, purché mantieni l'assunzione entro limiti ragionevoli.

No, non è così. Un cappuccino e un caffellatte di solito hanno la stessa quantità di caffeina, supponendo che venga utilizzata solo una dose di espresso come base. La quantità è di circa 75 mg per ogni bevanda.

Scegli il tuo vincitore

È sempre bello acquisire qualche conoscenza in più sul tuo tipo di caffè preferito, ma non è certo qualcosa che cambierà le tue preferenze. Tuttavia, gli approfondimenti di questo articolo potrebbero aiutarti a impressionare il tuo partner e farti guadagnare alcuni punti da barista di casa.

Referenze
  1. Da dove viene il nome "Cappuccino"? Estratto da https://www.merriam-webster.com/words-at-play/where-do-we-get-cappuccino-from
  2. Come bere il caffè come un vero italiano Estratto da https://www.lonelyplanet.com/articles/how-to-drink-coffee-like-a-true-italian
  3. WD Howells, Italian Journeys Estratto da http://www.nupress.northwestern.edu/content/italian-journeys

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.

Condividi via
Copia link